La Valeriana come rimedio naturale per l'Ansia

QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE

15 Luglio 2014

Utilizzare la Valeriana come Ansiolitico Naturale

La valeriana come alternativa naturale agli ansiolitici e agli psicofarmaci nella cura dei disturbi d'ansia.
11 Dicembre 2013

Proprietà sedative della Valeriana Officinalis

Come agisce la valeriana sul sistema nervoso centrale per favorire un sonno tranquillo e prolungato e per realizzare un' azione sadativa
16 Gennaio 2015

Flavonoidi e valeriana

Cosa sono i flavonoidi? Quali sono i benefici per la salute? I flavonoidi (conosciuti anche come bioflavonoidi o vitamine del gruppo P) sono dei composti chimici […]
24 Novembre 2017
ansia di ricaricare il cellulare

Ansia da ricarica del cellulare? sta diventando una patologia.

L’ansia da ricarica del cellulare è ormai diventata una vera e propria patologia che riguarda addirittura 1 italiano su 2 tra coloro che utilizzano uno smartphone. […]
23 Ottobre 2014

Astinenza da nicotina, quando smettere di fumare provoca ansia

Pratica guida che vi aiuterà a ridurre i sintomi dell'astinenza da nicotina attraverso l'uso di rimedi naturali come la valeriana officinalis.
5 Novembre 2014

Valeriana, un tranquillante naturale con poche controindicazioni

Come utilizzare un tranquillante naturale come la valeriana officinalis per contrastare insonnia e stati d'ansia.
15 Settembre 2017
valeriana per stress da ritorno a lavoro

Ansia da rientro a lavoro: 5 modi per vincerla

Rientrare al lavoro dopo le ferie estive può essere davvero stressante, ecco 5 modi per vincere l’ansia da rientro. È scientificamente dimostrato che il ritorno in […]
23 Ottobre 2014

Ansia esci da questo corpo! Un ansiolitico naturale a base di Valeriana

Come ridurre gli stati d’ansia di ogni giorno ricorrendo a sostanze naturali come la Valeriana Officinalis
30 Ottobre 2017
ansia delle malattie

Quando l’ansia di ammalarsi ci fa ammalare di più

Chi non ha mai sofferto di ansia per la propria salute nell’aspettare l’esito di un esame medico nella sala d’attesa di uno studio medico? Il 95% […]