quanto impiega la valeriana a fare effetto
Quanto impiega la Valeriana a fare effetto?
17 dicembre 2013
rimedi insonnia bambini
Esiste un metodo alternativo per utilizzare la Valeriana con i bambini e i neonati?
22 gennaio 2014

Un Sovradosaggio di Valeriana può creare Problemi?

Nonostante si parli di un prodotto e rimedio naturale, e quindi non di un farmaco che presenta nel bugiardino diverse controindicazioni gravi, anche per quanto concerne una pianta officinale, è importante non sfociare in un sovradosaggio del prodotto per non incorrere in problemi legati alla salute.

Per evitare quindi effetti indesiderati, ed evitare un sovradosaggio di valeriana, mai superare una dose di estratto di 500 – 600 mg al giorno sia che si assuma in gocce, pastiglie o direttamente con la tintura madre. Inoltre è sempre bene non superare le 3-4 settimane di assunzione poiché potrebbero manifestarsi cefalee e palpitazioni.

Quali Reazioni si posso avere in seguito ad un sovradosaggio?

Si. Ma le reazioni sono differenti da persona a persona e soprattutto un sovradosaggio di valeriana non comporta problemi gravissimi ma è importante porre semprevaleriana sovradosaggio molta attenzione per la propria salute.

I bugiardini contenuti nelle confezioni dei preparati in commercio riportano tutti le stesse indicazioni: “la radice di valeriana a una dose di circa 20 g causa sintomi lievi (affaticamento, crampi addominali, sensazione di leggera vertigine, oppressione toracica, tremori alle mani e midriasi) che scompaiono nelle 24 ore. Se i sintomi non scompaiono, si deve instaurare un adeguato trattamento.”

I sintomi relativi ad un sovradosaggio di valeriana

La midriasi è la condizione fisiologica di dilatazione della pupilla in assenza di luce, ma se questa avviene in normali condizioni di luminosità interviene un fastidioso senso di sdoppiamento della vista e annebbiamento.

Consultare il proprio medico per il dosaggio, o al sorgere dei disturbi sopra citati, è sempre un’ottima abitudine poiché le reazioni al sovradosaggio di valeriana sono strettamente legate alla condizione fisiologica della persona.

Consigli utili da tenere a mente

I rimedi naturali, nonostante tali, devono comunque essere seguiti con accuratezza, testa, consulto medico prima di assumere qualsiasi tipo di pastiglia o goccia e attenzione.

E’ importante quindi attenersi al consiglio medico e non agire di testa propria perché un sovradosaggio di valeriana comunque può provocare gli effetti indesiderati che abbiamo elencato poc’anzi.

Il sovradosaggio di valeriana è pressoché raro, perché se si assume e prende il tutto con la testa, non si rischia di andare incontro a problemi di nessuna natura. L’importante è attenersi a ciò che è stato consigliato e se il rimedio naturale non dovesse fare effetto e non essere efficace, a quel punto il trattamento può essere annullato e sotto consulenza medica risolvere i problemi e disturbi fisici con metodi alternativi a quelli della valeriana.